• bandiera italiana
  • bandiera inglese
  • bandiera spagnola
Articoli magici antichi e moderni, rari, esclusivi ed introvabili
immagine decorativa: Talismano
 ***PUOI PAGARE ANCHE AL POSTINO IN CONTANTI CLICCA SU ORDINA***
Registrazione per nuovi clienti    Data: 19/03/2019    Carrello: 0 (prodotti)     Totale: €0,00  

Rito di Primavera

immagine

acquistalo entro il 28 Marzo

PRODOTTI PIÙ VENDUTI

  • PENTACOLO INFERNALE DI BAPHOMET
  • PENTACOLO INFERNALE DI BELZEBU’
  • PENTACOLO INFERNALE DI ASMODEO
  • PENTACOLO INFERNALE DI LUCIFERO
  • TESCHIO ORO
  • SIGILLO CHIAVE DELLA FORTUNA ORO
  • PENDOLO DEI 7 POTERI
  • INCANTESIMO evocativo per Attirarsi la simpatia degli uomini e trionfare sui rivali e nemici.
  • FATTURA DELLA MESSA NERA
  • RITO DELLA CANDELA DELL’IMMORTALITÀ
  • FILTRO evocativo per legare a voi un uomo.
  • PENTACOLO INFERNALE DI SATANA
  • PENTACOLO INFERNALE DI ASTAROT
  • POLVERE COMPRESSA evocativa per Avere Comando - Dominio e Successo.
  • FILTRO SEGRETO DI OLII DI MAGIA WIKKANA
  • GRAN TALISMANO DELL’AMORE
  • LE FATTUCCHIERIE DI DURVILIA, LA STREGA
  • SHARZAN GENIO DELLA LAMPADA EKRY
  • I MAGICI SAGGI DI TUTTE LE FORTUNE
  • MANO SINISTRA INFERNALE NERA cm 22 con Anello Doppio Teschio Oro
Premere Qui per conoscere gli articoli piu venduti!

Pentacolo Cosmico della Vita

Pentacolo Cosmico della Vita

È l'unico ed il più potente contro tutte le forze negative e soprannaturali

Vuoi essere sempre informato sulle novità?



WAM
utilizza
puoi pagare con Paypal, carta di credito Visa, Mastercard
per i pagamenti online con carta di credito
puoi pagare con Paypal, carta di credito Visa, Mastercard

Informativa sulla privacy

Aggiungi ai preferiti!

IO PARLO CON L'ALDILÀ

di più tv stellare: io parlo con l'aldilà Dall'archivio di "Dipiù" le storie più appassionanti che legano i personaggi celebri al paranormale

I personaggi famosi ci parlano del loro rapporto con il paranormale: questa settimana tocca alla stilista Raffaella Curiel

COSÌ UNA SERA MIA MAMMA MI HA SGRIDATO DALL'ALDILÀ

"Una volta ho tentato di fare una seduta spiritica per contattarlà
"Alla fine, mi sono sentita picchiettare sulla testa come faceva lei quando mi rimproverava: voleva che facessi la pace con mio marito"
di Isabella Mayer

Milano, Luglio: Ero in casa da sola con mio figlio, che il giorno dopo doveva fare l'esame di quinta elementare, e mi sono addormentata nel lettone abbracciata a lui. Mio marito era uscito per andare alla cena di un'associazione. A un certo punto, verso l'una del mattino, mi sono svegliata di colpo e, come impazzita, mi sono precipitata in cucina. Lì c'era una televisione rossa, di dodici pollici. Senza sapere perché, come se ci fosse qualcun altro a guidare la mia mano, ho staccato la spina, ho preso la tv, ho aperto la porta, sono uscita sul pianerottolo e l'ho scaraventata giù, nella tromba delle scale. Poi, come se niente fosse, sono tornata a letto e ho continuato a dormire. Alle cinque del mattino ho ricevuto una telefonata: "Suo marito stanotte ha avuto un incidente in macchina, è morto". Subito mi sono venute in mente le parole di una cartomante che avevo consultato poco prima di sposarmi: "Rimarrai presto vedovà, mi aveva predetto facendomi le carte. Con queste parole, che fanno venire i brividi, Raffaella Curiel, la famosa stilista milanese, seduta a un tavolino di un bar di piazza San Babila, davanti alla sua boutique, comincia a raccontarmi le sue esperienze con i fenomeni paranormali e il suo rapporto con l'Aldilà. "Questo è niente in confronto a quello che ho da raccontarlè, mi dice subito la Curiel. "Infatti, sono anche un po' sensitiva: per esempio, quando penso a una persona, questa arriva a trovarmi in atelier oppure mi telefona. Poi ho un potere nelle mani, infatti con il mio calore ho curato molti mal di testa a mia figlia Gigliola. Ma quello che ogni volta mi sconvolge maggiormente è che riesco a sentire in anticipo quando sta per accadere un avvenimento tragico, come è accaduto per la morte di mio marito".

Quando le è capitato altre volte?
"Tanti anni fa mi trovavo in vacanza, ancora con mio marito, in Spagna, in un villaggio vicino a Ibiza. A un certo punto, mentre eravamo tranquilli sulla spiaggia a prendere il sole, ho cominciato a stare male. Sentivo che era accaduto qualcosa di brutto. Dato che allora non c'erano i cellulari, ho detto a mio marito: "Andiamo al telefono pubblico e chiamiamo casa perché sono molto preoccupatà. Lui non voleva assolutamente muoversi dalla spiaggia, ma data la mia insistenza, mi ha accontentato. Dalla cabina telefonica abbiamo cominciato a chiamare i nostri parenti, fino a quando abbiamo saputo che un suo cugino primo era appena morto, sott'acqua in mare. In quel momento mio marito è sbiancato in volto e non ha più aperto bocca. Un'altra volta invece più recentemente, ho sentito che stava per succedere qualcosa a mia figlia che doveva prendere la macchina per andare fuori Milano. L'ho pregata moltissimo di non farlo, ma dato che non ci sono riuscita, le ho detto di prendere almeno la mia macchina che era un po' più grande e quindi più sicura. Gigliola è viva per miracolo. Quel giorno, infatti, ha avuto un incidente pazzesco in autostrada. Se non avesse seguito il mio consiglio, adesso non ci sarebbe più.

Lei è in grado anche di comunicare con i suoi cari scomparsi?
"Ero molto legata a mia mamma, grandissima sarta dell'epoca, con la quale avevo proprio un bellissimo rapporto. Devo dire grazie a lei se sono riuscita a intraprendere e a portare avanti la sua professione. Comunque, una volta, qualche anno dopo la sua morte, avvenuta nel 1969, mentre ero da sola in casa, ho provato a fare una specie di seduta spiritica, seguendo le modalità che avevo letto su molti libri. Anche mia mamma ogni tanto le faceva, ma mi aveva sempre detto che erano cose da non fare. Io, però, ho voluto provare lo stesso, così ho preso una tavola con stampate sopra le lettere dell'alfabeto, ho preso in mano un oggetto, aspettando che qualche spirito lo facesse muovere e lo posizionasse sulle lettere per darmi un messaggio. Non è successo niente di tutto questo. Però, a un certo punto, mi sono presa uno spavento fortissimo e da allora non ho mai fatto alcuna seduta. Premetto che mia mamma, quando era un po' arrabbiata con me e voleva rimproverarmi, mi picchiettava la testa con i polpastrelli. Aggiungo anche che quella sera avevo fatto una litigata furiosa con mio marito. Per concludere, all'improvviso, mentre ero concentrata sulla tavola, mi sono sentita picchiettare la testa, proprio come faceva mia mammà.

Addirittura. E come ha reagito, signora Curiel?
"Subito sono sbiancata e le mie gambe hanno cominciato a tremare, poi mi sono calmata perché ho capito che era un messaggio positivo: mia mamma voleva assolutamente che facessi la pace con mio marito. Da quella volta non si è più manifestata così palesemente, però, spesso, mi capita di sognarla. La vedo felice, seduta su una pietra in mezzo a un grande prato. È serena, so che sta bene e che mi protegge. Senza il suo aiuto non potrei andare avanti. La sento vicina in ogni istante della giornata: è lei che mi dà la forza di continuare a fare questo mestiere e che spesso ispira le mie collezioni. Comunque, sono sicura che la vita non finisce qui, indipendentemente dai segnali che ho ricevuto, soprattutto perché ho una fede molto forte. Credo in Dio e, dunque, anche nell'Aldilà".

Pensa di avere ricevuto anche da suo marito qualche segnale particolare?
"Dopo la sua scomparsa, ho passato un periodo molto difficile. Ero rimasta sola, inoltre avevo problemi con mio figlio perché non voleva studiare. Una notte mi è apparso in sogno mio marito. Era su un cavallo grigio, il suo, quello che montava quando era vivo. Mi ha detto:"Stiamo vincendo, non ti preoccupare, tutto andrà a posto". Ho raccontato il sogno a mio figlio per stimolarlo. Dopo una settimana, ha ricominciato a studiare e le cose a poco a poco sono andate a posto. Ma l'esperienza più forte con il paranormale l'ho avuta dopo qualche anno, nel 1981, durante una vacanza sull'isola di Mauritius".

Perché, che cosa è successo?
"Ero andata lì per trascorrere una settimana di relax insieme ai miei figli e una mia amica italiana. Appena arrivata, sono andata a trovare la mia amica nella sua stanza. Lei aveva sul letto moltissimi libri, ma uno in particolare ha attirato la mia attenzione: era su Sai Baba, il santone indiano che fa molti miracoli e guarigioni. Ero piuttosto scettica sulla sua persona, quindi, più per polemica che per altri motivi, ho cominciato a leggere il libro. Tra l'altro, la tradizione vuole che una persona vada in India da Sai Baba solo dopo avere ricevuto un segnale di chiamata. Comunque, una sera, dopo avere letto un po' di pagine, ho spento la luce e mi sono addormentata serena. A un certo punto, in piena notte, mi sono svegliata e ho visto davanti a me, nel buio, una enorme palla di luce. Subito mi sono spaventata, poi ho capito che era un segnale positivo".

Da che cosa l'ha capito?
"C'era nell'aria qualche entità che voleva trasmettermi qualcosa. Ho sentito un canto meraviglioso di donne, sembrava quasi un coro. Ma non c'era nessuno. E all'alba l'ho risentito: ancora non c'era nessuno. Dopo mezz'ora l'ho risentito, ma non c'era nessuno. A quel punto ho pensato di avere ricevuto abbastanza segnali, così, qualche mese dopo la vacanza, ho deciso di andare da Sai Baba, anche se, comunque, continuavo ad essere scettica. Per arrivare ho fatto un viaggio pazzesco. Io, che sono viziata, abituata a dormire sempre in alberghi molto belli, mi sono dovuta adattare, e una notte ho dormito su un pagliericcio, sotto una tenda, insieme con altre mille donne. La mattina seguente, appena sveglia, sono andata con il gruppo ad assistere alla funzione.

E che cosa è successo?
"Lì ho sentito subito la stessa musica, le stesse voci, la stessa melodia che avevo ascoltato a Mauritius al sorgere del sole. In quel momento tutti i miei disagi sono scomparsi, non mi è importato se avevo dormito per terra e se avevo fatto i chilometri in autobus per raggiungere quel posto sotto il caldo. Mi sono detta: rimango non ho più dubbi. Sono stata benissimo, ho raggiunto uno stato di pace interiore incredibile, tanto che ci sono tornata ancora due volte: una venti anni fa e una dieci anni fa. È un posto di grande spiritualità, lontano dal consumismo, che ti permette di vivere come una volta, senza lussi, e di staccare la spina dal mondo frenetico in cui viviamo adesso. Certo, se non avessi visto quella palla di luce nel pieno della notte, quando ero in vacanza a Mauritius, e se poi quella stessa notte, non avessi udito il canto della donne, non avrei mai scoperto un posto così meraviglioso. Senza dubbio qualcuno che mi protegge dall'aldilà, molto probabilmente la mia mamma, mi ha mandato i segnali giusti per farmi percorrere il mio cammino.

Isabella Mayer

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE ESOTERICHE

Articoli Magici Antichi e Moderni, Rari, Esclusivi ed Introvabili

RARITÀ MAGICHE INTROVABILI - MAGIA NERA - OPERE MONUMENTALI MAGICHE - RITUALI MAGICI INTROVABILI - RITUALI MAGICI IN CERA - INCANTESIMI - RITI MAGICI - PREGHIERE SALMI E ORAZIONI - PENTACOLI MAGICI - PENTACOLI MAGICI IN PERGAMENA - SIGILLI E SCUDI MAGICI - AMULETI E TALISMANI MAGICI - ESSENZE DI PROFUMO MAGICHE - PROFUMI MAGICI - PIETRE MAGICHE SEMIPREZIOSE - ANTICHE PIETRE MAGICHE - ERBE MAGICHE - AMPOLLE E UNGUENTI MAGICI - POLVERI MAGICHE - INCENSI MAGICI - PIRAMIDI MAGICHE - PENDOLI MAGICI - TAROCCHI E SIBILLE - LIBRI MAGICI - LIBRI MAGICI RARI - SFERE DI CRISTALLO - LIBRI PER VINCERE AI GIOCHI - LIBRI DEGLI ANGELI - LIBRI DEL BENESSERE - STAMPE ANTICHE RIPRODOTTE - POTENTI ARTICOLI ESCLUSIVI W.A.M. - ANGOLO DELLE GRANDI OPERE DI POTENZA - 

Cliccando su ogni Categoria di articoli, si aprirà la pagina che contiene tutti gli articoli contenuti nel catalogo, di Vostro specifico interesse.

SCOPRI LA MAGIA DI W.A.M. SU CELLULARE E TABLET


Ora puoi anche consultare e ordinare direttamente E comodamente dal tuo telefonino o tablet, ovunque Tu sia...



Ricerca avanzata

MAGIA NERA
MAGIA NERA
Amore, Separazioni, Ricchezze e Malefici

La W.A.M. non vanta proprietà miracolose o poteri paranormali, le descrizioni degli articoli qui rappresentati, oltre a non costituire impegno per la W.A.M. stessa, fanno riferimento a quanto tramandato dalle tradizioni a cui i prodotti appartengono.La W.A.M. esercita solo la mera vendita per corrispondenza di tali prodotti pertanto non si assume alcuna responsabilità in merito. Tutti gli articoli contenuti nel presente sito sono stati caricati e controllati rispettando tutti i canoni dell'Alta Magia Operativa. Tutti gli articoli contenuti nel presente sito sono da intendersi come di ausilio ai riti di magia operativa e quindi esclusivamente propiziatori ai risultati che si prefigge l'operatore. Essi vengono preparati secondo i più antichi testi di magia. La magia come tale non è suscettibile di dimostrazione scientifica. Tutte le foto contenute nel sito sono a solo scopo esemplificativo, i prodotti in esse contenuti possono variare in forma e dimensioni. Le misure, le foto, le descrizioni e i contenuti nel nostro catalogo non sono impegnative. Ci riserviamo la possibilità di apportare ogni modifica ritenuta necessaria. La WAM esercita esclusivamente mera Vendita per Corrispondenza. Qualsiasi altro uso degli articoli rappresentati in questo catalogo, sarà riconosciuto come uso improprio da parte della WAM che non si assume la responsabilità per danni diretti o indiretti derivanti da tale cattivo uso o per danni connessi con l'uso dei prodotti. Tenere il tutto lontano dalla portata dei bambini. Condizioni generali di utilizzo del sito.